Water Memory

19.00

Ispirandosi ai testi delle antiche tavolette orfiche – tradizionalmente sepolte assieme al corpo dell’iniziato come un memento e come guida effettiva durante il viaggio –  questo artist’s book, combinando performance e fotografia, presenta una serie di immagini in bianco e nero scattate nel territorio del Lago Trasimeno, in Umbria, impiegando lo strumento della fotografia stenopeica.

In questa visiva e visionaria narrazione dell’aldilà, l’anima solitaria è ritratta nel suo dialogo con antiche memorie e nella lotta con il proprio passato, posta dunque sulla sottile frontiera tra il rischio di un’estinzione negli abissi del nulla e la possibilità di continuare il proprio viaggio così da potersi finalmente riunire alla propria matrice divina.

 

Edizione limitata di 51 esemplari numerati e firmati dall’autore.

Categorie: , Product ID: 1525

Descrizione

 

Troverai a sinistra delle case di Ade una fonte

e accanto ad essa eretto un bianco cipresso:

A questa fonte non avvicinarti neppure.

Ma ne troverai un’altra, la fredda acqua che scorre

dal lago di Mnemosyne: vi stanno innanzi i custodi.

Dì: “Son figlia della Terra e del Cielo stellato:

uarnia è la mia stirpe, e ciò sapete anche voi.

Di sete son arsa e vengo meno: ma datemi presto

la fredda acqua che scorre dal lago di Mnemosyne”.

Ed essi ti daranno da bere dalla fonte divina;

e dopo di allora con gli altri eroi sarai sovrana.

A Mnenmosyne è sacro questo testo: per l’iniziato

quando è sul punto di morire.

…la tenebra che tutt’intorno si stende.

 

 

(Tavoletta d’oro orfica da Petelia)

 

 

Martino Nicoletti, Water Memory: An Orphic Post-Mortem Journey, Paris, Éditions Le loups des steppes, 2016

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Water Memory”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Solve : *
22 − 1 =