MEDIANITÀ

23.50

 

Ispirandosi all’esperienza autobiografica di Claudie Chlasta, medium francese sin dall’infanzia, l’opera presenta gli aspetti più profondi e nascosti dell’attività medianica, proponendo una visione interamente nuova sull’esperienza della morte, vero argomento tabù nella nostra società contemporanea.

 

Grazie a una descrizione chiara e dettagliata dei principali aspetti del delicato dialogo con i defunti, il volume costituisce un testo di riferimento completo per quanti cercano delle risposte alla miriade di domande sulla morte, desiderano avvicinare la pratica medianica o avere uno strumento concreto per comprendere e vivere l’esperienza del lutto: Chi è un medium? Cos’è la “canalizzazione medianica”? Come avviene il viaggio dell’anima nell’aldilà? Il suo destino dipende dal modo in cui si muore? Chi sono le “guide invisibili”? E le “anime erranti”? I luoghi infestati esistono davvero? Che cosa fare degli oggetti personali di un defunto? Come si riconosce un vero medium? Tutti possono diventare medium? Come accompagnare e aiutare l’anima di un defunto nell’aldilà? Come prepararsi alla morte di una persona cara e imparare a vivere la sua assenza? Come è cambiato il dialogo con l’aldilà dopo l’Era del Covid-19?

 

“Il mio canale funziona come il faro di un porto:
attira le anime esattamente come la luce del faro attira le navi.
È così che i defunti si rendono conto che possono avvicinarsi
per qualche istante a un approdo sicuro, potendo, così,
comunicare con le loro famiglie”.

 

Edizione riveduta e ampliata del volume di Cl.Chlasta e M.Nicoletti: La bambina che parlava al soldato morto.

Categorie: , Product ID: 3329

Descrizione

Claudie Chlasta e Martino Nicoletti, Medianità: La morte e il dialogo con l’aldilà spiegati da una medium, Spello, le Loup des steppes, 2024.

 

ISBN 978-8885-471-50-4

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “MEDIANITÀ”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Solve : *
16 − 1 =