La Via semplice

3.00

Un brevissimo un testo stilato dal viaggiatore e “rabdomante d’infinito” di origini occitane, Jean Absat, vissuto tra la Persia, l’Asia centrale e l’Armenia del XVII secolo.

Come un antico koan, un frammento che condensa la quintessenza della sua visione spirituale, illustrata nella sua opera più nota: Corpo e preghiera: nobiltà di un filo d’erba.

 

“…nell’abbandono, l’Inizio…”

 

 

 

Categorie: , Product ID: 1371

Descrizione

Jean Absat, La Via semplice, Vannes, Le loup des steppes, 2019

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “La Via semplice”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Solve : *
26 ⁄ 2 =