Surchöd: guida alla pratica e testi per la recitazione

8.50

Questo volume illustra la pratica liturgica del Surchöd, ovvero l’offerta di cibo bruciato secondo la tradizione dello Yungdrung Bön tibetano.

Un rituale fondamentale destinato non solo a soddisfare le Quattro Classi di Ospiti Invisibili, ma anche ad accompagnare e sostenere i defunti durante il loro transito nel Bardo, così da alleviarne le sofferenze, permetterne l’avanzamento spirituale e favorire in tal modo una felice rinascita.

 

 

“Grazie alle benedizioni delle Tre Radici e
al potere della contemplazione [nello Sato Naturale] dei praticanti,
nuvole di offerte e doni di cibo bruciato, che tutto pervade,
noi [le] offriamo ai Tre Gioielli…”

 

 

 

Surchöd: guida alla pratica e testi per la recitazione, Vannes, Le loup des steppes, 2021 (Edizione italiana a cura di Martino Nicoletti. Traduzione dall’inglese del testo liturgico a cura di Akira Beatrice Katayanagi con il contributo di Petra Seibert. Traduzione dall’inglese dell’introduzione: Martino Nicoletti. Traduzione dall’inglese dell’appendice: Lidia Castellano).

 

Categoria: Product ID: 2423

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Surchöd: guida alla pratica e testi per la recitazione”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Solve : *
21 − 15 =